Storie Messicane (1)

La storia del cartello di Sinaloa e del suo capo, il geniale e spietato Chapo Guzmán. Un’inchiesta su come ha cominciato e come ha esteso il suo controllo sul traffico della droga in tutto il continente, con volumi d’affari di molto superiori a quelli del cartello di Medellín nei primi anni novanta.

L’articolo originale dal New York Times di Patrick Radden Keefe, staff writer di The New Yorker, tradotto in Italia da Internazionale. Belle le illustrazioni a commento dell’articolo, realizzate da  Steve McNiven (coloring di R. Kikuo Johnson).

http://nyti.ms/MMtJUc

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...